martedì, Luglio 16, 2024

Fine della GGR

REGATE REGATE REGATE: https://goldengloberace.com/

Credo che ormai tutti siate informati sull’esito della regata che assieme abbiamo seguito  su RTM. Ho trascorso la serata del 27 aprile attaccato allo schermo del mio computer per guardare l’arrivo della vincitrice, la Kirsten: mi sarebbe piaciuto essere sul molo per acclamarla assieme alle migliaia di persone che l’aspettavano, ma anche così l’emozione è stata grande. Ho fatto alcune foto, come potete vedere sotto, e spero di vederla alla premiazione sabato 24 giugno, poi la GGR rimane un bel ricordo, il piacere di averla seguita fin dalla partenza, di aver partecipato all’impresa con le notizie che arrivavano dai regatanti, che via via  sono rimasti in tre. Eccoli:

1-Alle 19:43:47 di giovedì 27, Kirsten Neuschäfe, su Minnehaha, ha tagliato il traguardo del GGR prima di risalire un canale illuminato di rosso, dove la gente di Les Sables le ha dato il caloroso benvenuto che meritava per essere arrivata prima nell’estenuante GGR 2022-2022.

Aveva trascorso 235 giorni in mare, con un tempo ufficiale di 233 giorni, 18 ore, 43 minuti e 47 secondi dopo che le erano state scontate le 35 ore di compensazione concesse per il salvataggio di Tapio, e nessuna penalità per il carburante poiché aveva consumato solo 30,7 litri di carburante in il suo viaggio intorno al mondo

2-Comandante della Marina in pensione, il 43enne Abhilash Tomy, il famoso velista e primo indiano a completare un viaggio intorno al mondo in solitaria senza sosta nel 2013, ha fatto la storia sabato assicurandosi un eccezionale secondo posto nell’estenuante Golden Globe Race 2022. Lo yacht di Tomy, BAYANAT, ha tagliato il traguardo alle 06:46 a Les Sables d’Olonne, in Francia, dopo un intenso viaggio di 236 giorni e 30.000 miglia intorno al mondo. Questo incredibile risultato è particolarmente degno di nota date le numerose battute d’arresto che Tomy ha dovuto affrontare prima e durante la gara, rendendo il suo trionfo una vera testimonianza della sua eccezionale abilità, determinazione e perseveranza.

3-Michael Guggenberger (44 / Austria / Biscay 36 “NURI”) entra in Biscaglia in avvicinamento finale a Les Sables d’Olonne. ETA: 19:00 UTC giovedì 11 maggio, 21:00 ora locale FRANCESE!

Con poco meno di 200 miglia all’arrivo a Les Sables d’Olonne e quasi 30.000 miglia percorse negli ultimi 247 giorni, questo velista austriaco di 44 anni Michael Gugg sta completando un sogno di otto anni che gli ha cambiato la vita! Il tempo stabile e i venti favorevoli lo stanno ora riportando a casa, con un ETA oltre il traguardo fissato per giovedì notte, 11 maggio. Conquisterà il terzo posto in una sfida che ha visto 16 velisti competenti su 16 yacht ben preparati partire per una grande avventura verso l’ignoto, con solo tre finali!

Due regatanti, che hanno dovuto fermarsi per problemi alle loro imbarcazioni, sono stati inseriti in una classifica separata,  la Chichester Class

 

2022 GGR classifica finale:
1. Kirsten Neuschäfer (39) / South Africa / Cape George 36 – “MINNEHAHA”
2. Abhilash Tomy (43) / India / Rustler 36 – “BAYANAT”
3. Michael Guggenberger (44) / Austria / Biscay 36 – “NURI”

2022 GGR Chichester Class:
1. Simon Curwen (63) / UK / Biscay 36 – “CLARA”
2. Jeremy Bagshaw (59) / South Africa / OE32 – “OLLEANNA”

2022 GGR Ritirati:
1. Edward Walentynowicz, (Canada), Rustler 36, Noah’s Jest
2. Guy deBoer, (USA), Tashiba 36, Spirit
3. Mark Sinclair (Australia), Lello 34, Coconut
4. Pat Lawless, (Ireland), Saltram Saga 36, Green Rebel
5. Damien Guillou, (France), Rustler 36, PRB
6. Ertan Beskardes, (UK), Rustler 36, Lazy Otter
7. Tapio Lehtinen, (Finland), Gaia 36, Asteria
8. Arnaud Gaist, (France), Barbican 33 Mk 2, Hermes Phoning
9. Elliot Smith, (USA), Gale Force 34, Second Wind
10. Guy Waites (UK), Tradewind 35, Sagarmatha
11. Ian Herbert Jones (52) / UK / Tradewind 35 – “PUFFIN

 

Prestissimo sempre su EVENTI inizierò a raccontarvi della GSC,  la Globe Solo Challenge… a giugno e luglio pubblicherò l’intervista che ho fatto a Margherita Pelaschier e a Marco Nannini, e avendo il filo diretto con uno dei partecipanti , Riccardo Tosetto, potrò avere sempre notizie fresche per RTM