mercoledì, Aprile 17, 2024

UDITE UDITE… Brutte notizie dal fronte della GGR

Ho appena letto la notizia  che Simon Curwen, fino ad ieri nettamente in testa della regata, ha dovuto riparare in Cile per un’avaria al compressore della sua barca…addio vittoria nella regata che stava conducendo con oltre 1000 miglia di vantaggio sul secondo regatante….

Agli amici velisti, che sicuramente interpretano attraverso i colori le condizioni meteo che vigono in quella zona in questo momento ( è martedi 31/1 sera) , lascio immaginare le sensazioni ed emozioni che provano i due regatanti che vedete ai confini della zona di esclusione ( in arancione)….e ad ogni collegamento che faccio con il sito dove seguo la regata il mio pensiero corre a Riccardo Tosetto , che  fra meno di un anno dovrebbe trovarsi nelle stese latitudini….nell’emisfero Sud…

E pensare che oggi lo avevo sentito per l’intervista che uscirà su RTM a giorni,  ed avevamo scambiato due parole sulla regata in corso, scambiando alcune impressioni, e nulla lasciava presagire i cambiamenti che sarebbero avvenuti…  Abbiamo fatto due chiacchere sullo stato di avanzamento dei lavori sulla sua barca, e l’ho sentito molto concentrato e determinato nell’allestimento di Obportus , il suo 40’ che varerà a febbraio.

La notizia è arrivata ai coordinatori della GGR ieri sera: Simon Curwen, impossibilitato a riparare il suo Hydrovane ma anche impossibilitato a navigare verso Capo Horn con qualsiasi tempo, ha deciso di limitare i rischi e ha deciso di fare scalo a nord-est della sua posizione, dove potrà navigare velocemente e atterrare in sicurezza . In tal modo, il leader di Cape Finisterre è ora nella classe Chichester.

Dietro di lui, Michael, Kirsten e Abhilash raccoglieranno tutti 25-30 nodi di mare da SW e 6 metri di onda al più tardi oggi. Condizioni che consentiranno a Gugg, ora terzo, di aumentare il ritmo in condizioni che piacciono a lui e Nuri, mentre a  Kirsten (attuale leader del GGR) di uscire dalla zona mercoledì, finalmente liberi di tuffarsi a sud! Abhilash, più prudente e con la sua barca più a nord, probabilmente stramberà verso SE durante la notte, ed uscirà dalla zona in seconda posizione.